Feed RSS

Archivi tag: uccidersi

Come ricevere un preavviso di licenziamento e cercare di non uccidersi capitolo 1

Inserito il

I miei colleghi di lavoro mi dicono che sono una professionista del pessimismo, ed è vero: purtroppo, una vita passata a preoccuparmi mi ha messo un velo nero davanti agli occhi.

Ma credetemi ci provo ad essere ottimista….ci provo.

oggi ore 10 e 30 al telefono col mio capo:

“Capo, senta, vorrei dirle che ho 2,50 euro per mangiare, la macchina in riserva e il cellulare senza credito “(apocalittico ma vero purtroppo, senza stipendio dal 16 Agosto, ultimi risparmi usati per pagare l’assicurazione della macchina).

Mi ha risposto che avrebbe posto rimedio.

E’ arrivato, mi ha dato 100 euro facendomi notare che li ha prelevati dalla sua personale carta di credito, e poi è arrivata la mazzata:

“Comincia a cercarti un altro lavoro, non stiamo incassando nulla, non riesco a sostenere le spese, quando scade il tuo contratto, probabile che non possa rinnovartelo, purtroppo non posso tenere anche te.”

Subito dopo di me la mazzata è stata per l’altro mio giovane collega, non era una cosa strettamente connessa con me, e ciò che dice è vero.

Dopo una mezzora, quando il capo era già andato via le lacrime mi sono venute da sole e mi sono chiusa in bagno.

Per ora sinceramente vedo solo scenari apocalittici e non so da dove iniziare…mi mancano le forze. Spero di riuscire a riprendermi e non arrendermi perchè la stanchezza in questo istante supera ogni cosa. Stanchezza di dovere combattere una guerra per fare il mio mestiere, stanchezza per avere superato i 30 abbondantemente ed avere in mano nulla.

Qualcuno ci ha chiamato la generazione dei depressi. Forse è vero che lo siamo, ma forse la colpa non è tutta nostra, che dite?

Annunci